Torna il Coderdojo, torna Cuoredojo

La solidarietà ancora protagonista nel coderdojo.

Il 2018 vede infatti prendere vita una nuova edizione del CuoreDojo, stavolta in favore delle popolazioni venete colpite dall’alluvione: “Cuoredojo in Veneto 2018

La formula però è tutta rinnovata: un cuoredojo diffuso in tutta Italia, per tutto il mese di dicembre.

Fino ad ora sono 21 i Coderdojo che parteciperanno di cui 12 in Veneto.

Coderdojo Tolentino, insieme a Coderdojo Settempedano, aderiscono all’iniziativa con un coderdojo che si terrà il 9 Dicembre a Tolentino presso la Biblioteca Filelfica dalle 10 alle 12:30. A farci compagnia, come sempre, il piccolo Scratch Jr e il grande Scratch.

Prendi adesso il tuo biglietto gratuito!

Per aiutare le popolazioni colpite dall’alluvione, la Regione Veneto ha aperto un conto dedicato:

c/c intestato a Regione del Veneto
IBAN: IT 75 C 02008 02017 000105442360
Causale: “CuoreDojo in Veneto per maltempo ott-nov 2018”
Dall’estero swift/bix UNCRITM1VF2

Annunci

Benvenuto Arduino

Il Coderdojo Tolentino si è arricchito di bambini e di novità.
La prima sessione ha visto protagonisti i bambini tra i 5 e i 7 anni di età che hanno lavorato con il coding unplugged, grazie al libro “A caccia dell’orso“.
I bambini hanno ripercorso il tragitto che porta la famiglia fino alla tana dell’orso, tra simpatici suoni e tante frecce!

L’attività è stata tratta da questo blog!
A caccia dell'orso Coding Unplugged

Poi, oltre alle attività di Scratch, dove abbiamo riproposto ai nuovi arrivati il gioco della principessa, abbiamo presentato ai “veterani” del coderdojo Arduino grazie al nostro mentor Matteo.

I ragazzi sono stati entusiasti di questa nuova attività toccando con mano una programmazione più complessa e dei piccoli circuiti elettrici che hanno portato il led ad accendersi.

Arduino.png

Pieno di attività e di emozioni per questo appuntamento di Primavera.
Prossimo e ultimo incontro prima della pausa estiva il 27 maggio in occasione del Toc! Festival.
Ci trovate presso la sala Mari del Palazzo San Gallo!